APPENNINO FOOD GROUP SPA

APPENNINO FOOD GROUP SPA

Digital transformation. Dati produttivi, di vendita direttamente trasformati in offerte on-line pronte da vendere. Componenti pronti e API da usare per raggiungere l’eccellenza.

APPENNINO FOOD GROUP SPA

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Storia

Nata per la selezione di funghi e tartufi nel 1994, l’azienda negli anni è stata protagonista di una grande crescita espandendosi non solo in Italia, ma diventando una stabile presenza anche nel mercato alimentare mondiale, con due sedi nel mondo.
La passione dei due fratelli, Luigi ed Angelo Dattilo, innamorati della natura, dei boschi, dei funghi e dei tartufi, ha fatto sì che l’Azienda, nata con il nome di Appennino Funghi e Tartufi e trasformatasi successivamente in Appennino Food, diventasse un punto di riferimento nel suo settore. Anche oggi vive di passione, ma non solo. Trent’anni d’esperienza assicurano la scelta delle migliori materie prime e l’estrema cura nella loro lavorazione. Le più recenti tecnologie garantiscono prodotti sicuri, certificati e tracciabili, ma anche indimenticabili per l’intensità dei sapori.

Storia

Nata per la selezione di funghi e tartufi nel 1994, l’azienda negli anni è stata protagonista di una grande crescita espandendosi non solo in Italia, ma diventando una stabile presenza anche nel mercato alimentare mondiale, con due sedi nel mondo.
La passione dei due fratelli, Luigi ed Angelo Dattilo, innamorati della natura, dei boschi, dei funghi e dei tartufi, ha fatto sì che l’Azienda, nata con il nome di Appennino Funghi e Tartufi e trasformatasi successivamente in Appennino Food, diventasse un punto di riferimento nel suo settore. Anche oggi vive di passione, ma non solo. Trent’anni d’esperienza assicurano la scelta delle migliori materie prime e l’estrema cura nella loro lavorazione. Le più recenti tecnologie garantiscono prodotti sicuri, certificati e tracciabili, ma anche indimenticabili per l’intensità dei sapori.

Supplying

L’importanza di reperire i dati di acquisto direttamente dal fornitore. Le tecnologie smart ci hanno permesso di coinvolgere i “cavatori” cone le App e i device Android.

  • Tempo di esecuzione progetto: 3 giorni
  • Personale coinvolto: 1 persona
  • Tecnologia: WaveMaker, Mobile, JasperReport
  • Deploy: HYBRID,On-premise, AWS
Supplying

L’importanza di reperire i dati di acquisto direttamente dal fornitore. Le tecnologie smart ci hanno permesso di coinvolgere i “cavatori” cone le App e i device Android.

  • Tempo di esecuzione progetto: 3 giorni
  • Personale coinvolto: 1 persona
  • Tecnologia: WaveMaker, Mobile, JasperReport
  • Deploy: HYBRID,On-premise, AWS
Supplying

L’importanza di reperire i dati di acquisto direttamente dal fornitore. Le tecnologie smart ci hanno permesso di coinvolgere i “cavatori” cone le App e i device Android.

  • Tempo di esecuzione progetto: 3 giorni
  • Personale coinvolto: 1 persona
  • Tecnologia: WaveMaker, Mobile, JasperReport
  • Deploy: HYBRID,On-premise, AWS
Supplying

L’importanza di reperire i dati di acquisto direttamente dal fornitore. Le tecnologie smart ci hanno permesso di coinvolgere i “cavatori” cone le App e i device Android.

  • Tempo di esecuzione progetto: 3 giorni
  • Personale coinvolto: 1 persona
  • Tecnologia: WaveMaker, Mobile, JasperReport
  • Deploy: HYBRID,On-premise, AWS
Supplying

L’importanza di reperire i dati di acquisto direttamente dal fornitore. Le tecnologie smart ci hanno permesso di coinvolgere i “cavatori” cone le App e i device Android.

  • Tempo di esecuzione progetto: 3 giorni
  • Personale coinvolto: 1 persona
  • Tecnologia: WaveMaker, Mobile, JasperReport
  • Deploy: HYBRID,On-premise, AWS
Supplying

L’importanza di reperire i dati di acquisto direttamente dal fornitore. Le tecnologie smart ci hanno permesso di coinvolgere i “cavatori” cone le App e i device Android.

  • Tempo di esecuzione progetto: 3 giorni
  • Personale coinvolto: 1 persona
  • Tecnologia: WaveMaker, Mobile, JasperReport
  • Deploy: HYBRID,On-premise, AWS

IL PROBLEMA

In Appennino Food si doveva fare ordine nei processi interni relativi agli approvvigionamenti e al controllo dei costi. Si era già provato uno sviluppo classico modificando l'ERP con procedure dipendenti dalle piattaforme. Quando abbiamo deciso di eseguire il Proof of Concept, abbiamo capito che una realtà che lavora il tartufo non è uguale alle altre. I costi devono essere completamente sotto controllo fino alla comprensione del margine orario. Il tartufo è un business che necessità di lavorazioni ultrarapide, spedizioni aeree e tracciabilità certa. Un prodotto deperibile velocemente contro una tracciabilità immediata non sempre raggiungibile con metodi standard

LA SOLUZIONE

Noi ci siamo riusciti grazie ai dispositivi smart. Ci hanno detto....E' finalmente più pratico della carta. Ci siamo riusciti con l'aiuto di un'azienda giovane che ha capito quanto attraverso il controllo di processo si può risparmiare comprendendo i margini del prodotto. Abbiamo adottato un approccio incrementale costruendo tre marcoservizi a loro volta divisi in microservizi. I tre marcogruppi sono stati sviluppati in corso d'opera con un rilasci graduali su cloud ai vari reparti; primo gli acquisti poi la lavorazione poi gli ordini e le vendite.

IL RISULTATO

Grazie a WaveMaker l'azienda ha un software SaaS interno che è specializzato solo ed esclusivamente sulla loro logica di business senza nessun aspetto tecnologico da gestire. Ad oggi il software viene sempre mantenuto allineato alle esigenze tramite una integrazione continua e delivery costante delle dashboard di controllo. ``Graziano Allori, abbiamo affrontato i processi aziendali distogliendoci completamente dall'aspetto tecnologico. Siamo arrivati a calcolare un margine orario raggiungendo degli indicatori che mai saremmo riusciti ad ottenere in così poco tempo.``

IL PROBLEMA

In Appennino Food si doveva fare ordine nei processi interni relativi agli approvvigionamenti e al controllo dei costi. Si era già provato uno sviluppo classico modificando l'ERP con procedure dipendenti dalle piattaforme.</p> <p>Quando abbiamo deciso di eseguire il Proof of Concept, abbiamo capito che una realtà che lavora il tartufo non è uguale alle altre. I costi devono essere completamente sotto controllo fino alla comprensione del margine orario. Il tartufo è un business che necessità di lavorazioni ultrarapide, spedizioni aeree e tracciabilità certa. Un prodotto deperibile velocemente contro una tracciabilità immediata non sempre raggiungibile con metodi standard

LA SOLUZIONE

Noi ci siamo riusciti grazie ai dispositivi smart. Ci hanno detto....E' finalmente più pratico della carta.<br /> Ci siamo riusciti con l'aiuto di un'azienda giovane che ha capito quanto attraverso il controllo di processo si può risparmiare comprendendo i margini del prodotto.<br /> Abbiamo adottato un approccio incrementale costruendo tre marcoservizi a loro volta divisi in microservizi. I tre marcogruppi sono stati sviluppati in corso d'opera con un rilasci graduali su cloud ai vari reparti; primo gli acquisti poi la lavorazione poi gli ordini e le vendite.

IL RISULTATO

Grazie a WaveMaker l'azienda ha un software SaaS interno che è specializzato solo ed esclusivamente sulla loro logica di business senza nessun aspetto tecnologico da gestire. Ad oggi il software viene sempre mantenuto allineato alle esigenze tramite una integrazione continua e delivery costante delle dashboard di controllo.</p> <p>``Graziano Allori, abbiamo affrontato i processi aziendali distogliendoci completamente dall'aspetto tecnologico. Siamo arrivati a calcolare un margine orario raggiungendo degli indicatori che mai saremmo riusciti ad ottenere in così poco tempo.``

STORIA

Nata per la selezione di funghi e tartufi nel 1994, l’azienda negli anni è stata protagonista di una grande crescita espandendosi non solo in Italia, ma diventando una stabile presenza anche nel mercato alimentare mondiale, con due sedi nel mondo.
La passione dei due fratelli, Luigi ed Angelo Dattilo, innamorati della natura, dei boschi, dei funghi e dei tartufi, ha fatto sì che l’Azienda, nata con il nome di Appennino Funghi e Tartufi e trasformatasi successivamente in Appennino Food, diventasse un punto di riferimento nel suo settore. Anche oggi vive di passione, ma non solo. Trent’anni d’esperienza assicurano la scelta delle migliori materie prime e l’estrema cura nella loro lavorazione. Le più recenti tecnologie garantiscono prodotti sicuri, certificati e tracciabili, ma anche indimenticabili per l’intensità dei sapori.

RESOURCES:

PROJECT MANAGER
Graziano Allori
Andrea Furlanetto

Supplying

L’importanza di reperire i dati di acquisto direttamente dal fornitore. Le tecnologie smart ci hanno permesso di coinvolgere i “cavatori” cone le App e i device Android.

  • Tempo di esecuzione progetto: 3 giorni
  • Personale coinvolto: 1 persona
  • Tecnologia: WaveMaker, Mobile, JasperReport
  • Deploy: HYBRID,On-premise, AWS

Section

  • Tempo di esecuzione progetto: 1 settimana
  • Personale coinvolto: 1 persona
  • Tecnologia: WaveMaker, Agile
  • Deploy: On-premise

Section

  • Tempo di esecuzione progetto: 1 settimana
  • Personale coinvolto: 1 persona
  • Tecnologia: WaveMaker, Agile
  • Deploy: On-premise

Appennino Food Group SPA
www.afoodgroup.it
Via del Lavoro, 14,
40053 Savigno BO
Emilia Romagna – Italy
e-mail:info@afood.it